Vedi tutti
Vedi tutti

Capo Peloro - Torre Faro

Alla scoperta di Cariddi

IL PERCORSO IN BREVE

Percorso breve e panoramico attorno alla punta di Capo Peloro la Cariddi dello stretto di Messina.Percorso per ciclisti e famiglie con allenamento limitato. Non ci sono vere salite e i tratti in ascesa non sono lunghi e non presentano eccessive pendenze.

KM 24
Dislivello 200
Difficoltà **
Categoria Famiglia
Pendenza Max -
Tempo di percorrenza 1h00-1h30

Info tecniche

Pronto a pedalare
con Komoot?

Komoot

Info Turistiche

Il Pilone di Torre Faro è uno dei due cosiddetti “piloni dello stretto”, sulla sponda siciliana.

I “piloni dello stretto” sono i due tralicci dell’elettrodotto ad alta tensione a 220 kV (in funzione per trent’anni, dal 1955 al 1985) posizionato sopra lo stretto di Messina fra Calabria e Sicilia. Sono due torri d’acciaio indipendenti, oggi in disuso.

Dismessa la connessione aerea nei primi anni ’90 a favore della connessione sottomarina, i piloni non sono stati abbattuti. Il Pilone di Torre Faro in particolare è stato oggetto di una totale riverniciatura ed è dotato di un impianto di illuminazione policromatica a intensità variabile.

Seguici
sui social
# giro

Vuoi restare sempre aggiornato sul mondo del Giro d’Italia e delle altre corse di RCS Sport?

Iscriviti
alla newsletter del giro d'italia

top sponsor