Vedi tutti
Loading...
Segui il live
Vedi tutti

Ride Green

RIDE GREEN

Ride Green è un progetto di RCS Sport nato nel 2016 in collaborazione con E.R.I.C.A dedicato alla salvaguardia dell’ambiente e alla sostenibilità. Ride Green rappresenta l’impegno concreto verso la sostenibilità dell’evento. Il progetto ecosostenibile di raccolta differenziata già messo in atto durante le ultime quattro edizioni del Giro, ha evidenziato come la scelta sia stata vincente con 73.078,68 kg di rifiuti recuperati nelle 21 tappe italiane nel 2019, di cui il 92% è stato riciclato. Anche nell’edizione 103 il progetto di sostenibilità della Corsa Rosa sarà presente nelle 21 tappe del Giro che prenderà il via sabato 3 ottobre. I cittadini, gli addetti ai lavori e i media coinvolti saranno sensibilizzati sul riciclo. Il progetto, unico nel suo genere, intende veicolare un messaggio importante attraverso i canali mediatici che seguono il giro sul territorio, a livello nazionale ed internazionale: la salvaguardia dell’ambiente e del paesaggio.

Raccolta differenziata

Differenzieremo tutti i rifiuti prodotti durante la manifestazione nelle aree di pertinenza della stessa, carta e cartone, plastiche, metalli (alluminio, banda stagnata e acciaio), vetro e organico. Cercheremo di minimizzare al massimo il rifiuti non recuperabili.

Riciclo dei materiali raccolti

Con l’aiuto delle ditte locali garantiremo che i rifiuti raccolti in modo differenziato siano avviati al riciclo e quindi trasformati in materia prima seconda.

Upcycle

Attiveremo progetti di seconda vita anche con valenza sociale per materiali altrimenti destinati alla discarica.

Misurare le performance

Per migliorare in futuro, misureremo la nostra performance: quanti rifiuti produciamo in ogni tappa? Quanti ne differenziamo? Quanti rifiuti potremmo ridurre nelle prossime edizioni?

Sensibilizzare e comunicare

Il progetto ha l’ambizione di condividere cultura e di contribuire a formare un pensiero green, lo vuole fare con gli spettatori, le amministrazioni pubbliche, gli addetti ai lavori, gli sponsor e gli atleti.

Ambiente

Il progetto cercherà anche di sensibilizzare gli spettatori contro il littering, ossia l’abbandono di rifiuti, con un servizio a supporto di coloro che attendono i corridori fatto con le biciclette a impatto zero. La bicicletta diventa dunque simbolo di mobilità sostenibile ma anche mezzo per raccogliere i rifiuti abbandonati e differenziarli.

top sponsor