Vedi tutti
Loading...
Vedi tutti

Giro-E 2022 Tappa 11

21/05/2022

Dal titolo sembra una crono e invece no: torna la salita, anche impegnativa. Una tappa breve ma intensa: 37,9 chilometri, ma con un dislivello di mille metri netti. Quindi una tappetta tosta, paragonabile a uno strappo, forse a un muro. Ci sarà da divertirsi.

La tappa Torino – Torino

Terza capitale per il Giro-E 2022: dopo Catania (capitale del Regno di Sicilia) e Napoli (capitale del Regno di Napoli e poi del Regno delle Due Sicilie) arriva Torino, già capitale del Regno di Sardegna e poi prima capitale del Regno d’Italia. Quindi una tappa nobile, quella torinese, che intercetta gli ultimi 40 chilometri del percorso Giro al primo passaggio in città. Ben due le asperità rilevanti di giornata, entrambe di categoria 2: Superga e il Colle della Maddalena, dal quale comincia una picchiata di una dozzina di chilometri fino al traguardo di corso Moncalieri. La salita di Superga, lunga cinque chilometri, vanta una pendenza media dell’8,6 per cento e con un massimo del 14 per cento. Si arriva a una punta del 20 per cento, invece, sulla via per il Colle della Maddalena, salita più breve (3,5 chilometri) e con una pendenza media dell’8,1 per cento. Come dire, meno male che ci sono i motori.

Il personaggio del giorno – EXPO-E

E’ l’ultima nata nel mondo Giro-E. Si chiama EXPO-E ed è una fiera itinerante della mobilità sostenibile che risale l’Italia al seguito del Giro-E. Il pubblico può assistere a talk di approfondimento e testare i prodotti che rendono le due ruote, a trazione elettrica ma non solo, uno dei pilastri della mobilità di domani. La terza tappa, dopo Catania e Napoli, apre oggi alle 12.30 al Parco del Valentino di Torino. E scusate se la nominiamo personaggio del giorno, ma ne andiamo fieri e vogliamo farle un po’ di pubblicità.

Tra gli stand presenti, Enel X, Trenitalia, Regione Calabria, Helbiz, Iveco Bus, Bianchi, Lexus_Nx, Biciscuola. Tanti i talk previsti: alle 12.30 Iveco Bus racconta del futuro del trasporto pubblico con Marco Franza, Global Head of BUS Customer Service; alle 13 Enel X parla di città smart con Sergio Gambacorta, Head of Smart City e Dipartimento Innovability; alle 13.30 è il turno di Marco Della Monica, Direttore Regionale Piemonte di Trenitalia, e alle 14 del presidente dell’Automobile Club Torino, Piergiorgio Re; alle 14.30 Beppe Conti narra la Torino ciclistica e gastronomica; alle 15 Maurizio Perinetti presenta la visione futuristica di Lexus; chiude alle 15.30 il Sottosegretario Bruno Tabacci, spiegando l’impegno del Governo in materia di energie rinnovabili. Prossimo appuntamento il 29 maggio a Verona, in concomitanza con l’ultima tappa del Giro-E 2022.

Appuntamento a domani per la tappa del Giro-E numero 12, Aosta – Cogne.

Clicca qui per scoprire le classifiche del Giro-E.

Seguici
sui social
#giroditalia

top sponsor