Vedi tutti
Loading...
Vedi tutti

João Almeida ha vinto la Tappa 16 del Giro d’Italia 2023

23/05/2023

João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) ha vinto la sedicesima tappa del 106^ Giro d’Italia, la Sabbio Chiese-Monte Bondone di 203 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) e Primož Roglič (Jumbo-Visma).

Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) è la nuova Maglia Rosa di leader della Classifica Generale.

RISULTATO DI TAPPA
1 – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) – 203 km in 5h53’27’’
2 – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) s.t.
3 – Primož Roglič (Jumbo-Visma) a 25″

CLASSIFICA GENERALE
1 – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) 2 – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) a 18″
3 – Primož Roglič (Jumbo-Visma) a 29″

LE MAGLIE UFFICIALILe Maglie di leader del Giro d’Italia sono disegnate da CASTELLI con tessuti riciclati prodotti da SITIP.

  • Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel – Geraint Thomas (Ineos Grenadiers)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata da Agenzia ICE con il brand Madeinitaly.gov.it  – Jonathan Milan (Bahrain – Victorious)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Ben Healy (EF Education-EasyPost)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates)

Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore João Pedro Gonçalves Almeida ha detto: “Una vittoria speciale, un sogno diventato realtà. Stavo bene, la squadra è stata straordinaria. Con Thomas abbiamo collaborato per mettere secondi tra noi e Roglic, poi però il mio obiettivo principale era la vittoria di tappa. Cerco di migliorare giorno dopo giorno per diventare sempre la versione migliore di me stesso.”

La Maglia Rosa Geraint Thomas subito dopo l’arrivo ha dichiarato: “E’ stata una giornata molto dura, tante salite, sono felice di come è andata. Ho trovato una buona intesa con Almeida, lui è stato più bravo allo sprint. Non sono sorpreso da lui, è un corridore molto forte e sarà da tenere in conto per il successo finale.”

Seguici
sui social
# giro

Vuoi restare sempre aggiornato sul mondo del Giro d’Italia e delle altre corse di RCS Sport?

Iscriviti
alla newsletter del giro d'italia

top sponsor