Vedi tutti
Loading...
Vedi tutti

Giro d’Italia: Colnago è la bici ufficiale

22/03/2023

La leggendaria azienda italiana torna a legare il proprio marchio alla storia del Giro d’Italia con una nuova bici “gioiello” e la custodia del Trofeo Senza Fine. Oggi la firma dell’accordo, nelle prossime settimane verranno svelati i preziosi manufatti.

La manifattura artigianale italiana, da sempre simbolo di eccellenza nel mondo, si mette a servizio della Corsa Rosa: nella giornata di oggi Colnago e RCS Sport, rappresentati rispettivamente dall’Amministratore Delegato Nicola Rosin e dall’Amministratore Delegato e Direttore Generale Paolo Bellino, alla presenza del Direttore de La Gazzetta dello Sport, Stefano Barigelli, e del Direttore Generale de La Gazzetta dello Sport, Francesco Carione, hanno firmato un accordo biennale che prevede la realizzazione di due manufatti unici: la custodia del Trofeo Senza Fine e una bici dedicata al Giro d’Italia, la Colnago Gioiello.

Detti manufatti verranno svelati nelle prossime settimane e saranno visibili in partenza ed in arrivo delle sedi di tappa per la durata del Giro d’Italia da tutti gli appassionati della Corsa Rosa. L’accordo inoltre prevede anche una serie di iniziative collaterali come un tour itinerante di bici storiche Colnago nelle Ambasciate Italiane nel Mondo, la partecipazione alla cerimonia della Hall of Fame ed altri momenti di promozione del marchio Colnago in occasione dell’esposizione del Trofeo Senza Fine.

Dichiarazioni

Nicola Rosin, Amministratore Delegato Colnago: “Da sempre, Colnago è sinonimo di bellezza, artigianalità e raffinatezza. La ricerca della bellezza è quello che ci spinge a creare nuovi oggetti unici che facciano sognare l’Italia e far godere l’italianità al mondo intero. La bellezza è anche l’emozione che ricerchiamo in ogni singola bici che produciamo. Ogni bicicletta, per noi, deve essere un capolavoro, un vero gioiello. Per celebrare il Giro d’Italia abbiamo pertanto voluto legarci ad un simbolo della Corsa Rosa come il Trofeo Senza Fine e creare una bici ispirata anche matericamente alla nobiltà del simbolo dell’Italia su due ruote”.

Paolo Bellino, Amministratore Delegato e Direttore Generale RCS Sport: “Il Giro d’Italia è uno degli eventi sportivi più seguiti al mondo, una vetrina che rappresenta un’occasione unica per tanti marchi di grande prestigio internazionale che si abbinano alla Corsa Rosa. Aziende come Colnago, che hanno fatto la storia del ciclismo ed esportano il Made in Italy nel mondo, ne sono un grande esempio. Nel corso della sua lunga storia Colnago è stata la bicicletta di campionissimi come Merckx, Saronni, Magni, Nencini, Maertens, Ballerini, Bettini e Pogacar diventanto parte della storia del grande ciclismo nazionale ed internazionale”.

Seguici
sui social
#giroditalia

top sponsor