Vedi tutti
Vedi tutti

ACI Automobile Club d'Italia

scopri di più

Arancia Rossa di Sicilia

scopri di più

Polizia di Stato

La Polizia Stradale ha un importantissimo ruolo nella buona riuscita del Giro.Fin dal 1946 gli agenti assicurano sicurezza a chi corre e a chi assiste lungo la strada.Il primo motociclista della Polizia Stradale ha sulla moto la BANDIERINA VERDE che annuncia il sopraggiungere della corsa e che determina l’immediata CHIUSURA DELLA CIRCOLAZIONE in modo da evitare qualsiasi pericolo per i corridori e per il traffico.Il gruppetto di testa della gara viene sempre preceduto da un motociclista della Polizia Stradale che ha la BANDIERINA GIALLA e che ha il compito di proteggere chi è lanciato in volata verso la vittoria.A chiusura c’è il motociclista con la BANDIERINA ROSSA  che segnala la FINE DELLA GARA ciclistica e che indica la possibilità di riaprire le strade al traffico.La Polizia Stradale inoltre coglie l’occasione del Giro d’Italia per promuovere l’educazione stradale ed i valori della legalità.Fin dal 1998 viene organizzata una campagna di Sicurezza Stradale che coinvolge gli studenti delle località toccate dalla gara.Accompagna tutte le tappe il Pullman Azzurro della Polizia Stradale, un’aula didattica multimediale viaggiante a bordo della quale ci sono giochi, filmati ed attività dedicate ai corretti comportamenti sulla strada.

scopri di più

top sponsor