Vedi tutti
Loading...
Segui il live
Vedi tutti

Tappa 12 – Le strade di tutti

15/10/2020

La tappa di oggi ricalca quasi per intero il percorso della “Nove Colli”, la granfondo più famosa e partecipata d’Italia, e parte ed arriva a casa di Marco Pantani.

Si sviluppa, cioè, in alcuni dei luoghi più celebri del ciclismo amatoriale, che è la grande anima della bicicletta, e nelle terre di un campione, che della bicicletta è il punto d’arrivo più alto.

Cinque gran premi della montagna in duecentoquattro chilometri, dei quali pochissimi in pianura – giusto la partenza e l’arrivo.

È un assaggio delle tappe alpine, che la corsa troverà da qui a poco.

Potrebbe essere una tappa da fuga, per chi volesse puntare da lontano la vittoria di tappa, o ai molti punti per la maglia azzurra sparsi lungo il percorso.

Come ci potrebbero essere movimenti per la classifica generale, qualora qualcuno avesse voglia, gambe e coraggio per provarci.

Su queste salite si allenava Marco Pantani, che ha iniziato a correre con la “G.S. Fausto Coppi”, la società che ha fondato la Nove Colli e che tutt’ora la organizza.

E su queste salite passa oggi il Giro d’Italia.

A volte ci si domanda il perché il ciclismo sia uno sport tanto amato, tanto seguito e anche tanto praticato, ovunque e ad ogni età.

Una delle possibili risposte si può trovare nel tracciato di questa tappa.

I campioni di oggi passano sulle strade dei campioni di ieri, che poi sono le stesse di noialtri, persone normali.

top sponsor