Vedi tutti
Vedi tutti
Tappa

12

Giovedì 19
Maggio 2022

186 km
Dislivello 2840 m

Parma -

Genova

altimetria

planimetria

info tecniche

Tappa di media montagna adatta alle fughe. Prima parte in costante ascesa fino a entrare in Liguria dal passo del Bocco. Veloce discesa su Chiavari e una volta raggiunta la costa iniziano le difficoltà altimetriche maggiori con Ruta affrontata questa volta dal versante di Chiesa Vecchia e soprattutto del Monte Becco, salita inedita molto impegnativa, che collegandosi al Monte Fasce sfoltirà parecchio il gruppetto che si presenterà a Genova per disputarsi la vittoria.

  • altimetria
  • planimetria
  • info tecniche

info turistiche

Città di:

partenza
arrivo

Parma



La Parola alle Istituzioni

Stefano Bonaccini – Presidente Regione Emilia-Romagna

L’Emilia-Romagna è innamorata del ciclismo. Una terra di campioni come l’indimenticabile Marco Pantani e dove ogni giorno scendono in strada decine di migliaia di appassionati. Pedaliamo ovunque: in pianura, al mare, in collina e nei centri storici. Il Giro d’Italia è la più grande festa popolare del nostro Paese, ospitarlo è un onore e che ci rende orgogliosi. Un’emozione ancora più forte quest’anno, perché la corsa rosa attraverserà i luoghi colpiti dal terremoto del 2012 e oggi un esempio di rinascita e ripartenza.

 

Federico Pizzarotti – Sindaco di Parma

Sono onorato che Parma, Capitale Italiana della Cultura, faccia parte ancora una volta dello splendido Giro d’Italia, con una tappa di partenza tutta da vivere e apprezzare. Il difficile momento storico potrà essere superato anche riprendendo in mano la vita di tutti i giorni, con le sue tradizioni e le sue consuetudini. Il Giro d’Italia, momento storico per il nostro Paese e per lo sport, è esattamente uno di questi momenti. Perciò la felicità che gli atleti partano da Parma è doppia. Auguro a tutti una buona permanenza e un buon Giro.

Genova



La Parola alle Istituzioni

Giovanni Toti – Presidente della Regione Liguria

Si tratta di un risultato molto importante per cui abbiamo lavorato a lungo. Riportare il Giro sul nostro territorio costituisce una straordinaria opportunità non solo sotto il profilo turistico e sportivo, ma anche per l’indotto economico che genera il passaggio della Corsa Rosa. Il fatto poi di essere riusciti a raggiungere questo traguardo nell’anno della ripartenza, dopo la fase più dura della pandemia, ci riempie ulteriormente di orgoglio.

 

Simona Ferro – Assessore allo sport della Regione Liguria

Bentornato Giro d’Italia, ora possiamo dirlo è ufficiale, con gioia vedo due grandi tappe del Giro nella nostra regione con un arrivo straordinario a Genova ed una partenza per una gara di grande velocità da Sanremo. Come Regione Liguria abbiamo voluto fortemente riportare la corsa ciclistica più famosa d’Italia e siamo riusciti a farlo offrendo un territorio che sa accogliere, che sa rialzarsi dopo le cadute e che sa andare in volata al traguardo; lo sport propulsore del nostro territorio un bellissimo annuncio che sono lieta di poter dare.

 

Marco Bucci – Sindaco di Genova

Il Giro d’Italia è uno dei più prestigiosi e seguiti eventi sportivi d’Italia e del mondo: siamo felici e orgogliosi di averlo finalmente riportato a Genova dopo tanti anni. Sarà una vetrina internazionale per la nostra città, nel segno dell’amore e del rapporto di simbiosi con lo sport che Genova ha sempre avuto nel corso della sua storia.

Seguici
sui social
# giro

Vuoi restare sempre aggiornato sul mondo del Giro d’Italia e delle altre corse di RCS Sport?

Iscriviti
alla newsletter del giro d'italia

top sponsor

official partners

official licensees