Vedi tutti
Loading...
Segui il live
Vedi tutti

Prima tappa: L’autunno è solo l’altra faccia della primavera

03/10/2020

Oggi inizia il Giro d’Italia che ha rischiato di non esserci.

Dopo 102 edizioni corse in primavera,

oggi inizia il primo Giro d’Italia che si disputerà in autunno.

Ottocentocinquant’anni fa a Guglielmo II, re di Sicilia,  apparve in sogno la Madonna.

Gli indicò un luogo in cui dissotterrare un tesoro, e con quel tesoro innalzare una cattedrale.

Quel luogo e quel tesoro sono diventati Monreale, da cui parte il Giro della rinascita.

Palermo significa “tutto porto”, e indica assieme un’etimologia e un destino: su questa costa sono sbarcati arabi e normanni, greci e americani.

Oggi da qui inizia il viaggio che porterà la Maglia Rosa attraverso l’Italia, come fosse una cucitura colorata che unisce tutta la penisola punto dopo punto, tappa dopo tappa; inizia da un luogo in cui non sarebbe dovuto partire, in un periodo in cui non si sarebbe dovuto correre. 

 

Ma questi sono posti magici, dove scavando sottoterra ci si può avvicinare al cielo; in cui l’arabo e il normanno convivono tuttora; dove l’autunno può trasformarsi in primavera.

 

top sponsor