torna alle news

10 febbraio 2018

Elia Viviani vince il 5° Dubai Tour

Elia Viviani (Quick-Step Floors) ha vinto la 5a edizione del Dubai Tour, tagliando il traguardo per primo in una volata di gruppo sulla Dubai City Walk, dopo 132km di gara. Sul podio ha ricevuto il Circle of Stars, il trofeo del vincitore, dallo sceicco H.H. Mansoor Bin Mohammed Bin Rashid Al Maktoum. Nella classifica generale, secondo classificato il danese Magnus Cort Nielsen (Astana Pro Team) e terzo l’italiano Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida).

CLASSIFICA GENERALE
1 – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
2 – Magnus Cort Nielsen (Astana Pro Team) a 12”
3 – Sonny Colbrelli (Bahrain-Merida) a 14″

MAGLIE
1 – Maglia Blu – classifica generale individuale a tempo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
2 – Maglia Rossa – classifica generale individuale a punti – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
3 – Maglia Bianca – miglior giovane nato dopo l’01/01/1993 – Magnus Cort Nielsen (Astana Pro Team)
4 – Maglia Bandiera UAE – classifica sprint intermedi – Quentin Valognes (Team Novo Nordisk)

RISULTATI ULTIMA TAPPA
1 – Elia Viviani (Quick-Step Floors) 132km in 3h05’28”, velocità media 42.703km/h
2 – Marco Haller (Katusha-Alpecin) s.t.
3 – Adam Blythe (Aqua Blue Sport) s.t.

Le dichiarazioni a caldo del vincitore Elia Viviani appena terminata la gara: “E’ incredibile. Questa mattina ero molto nervoso ma non l’ho dato a vedere perchè due secondi di vantaggio possono valere tutto o niente e devo dire che abbiamo corso proprio bene come squadra. Vincere la classifica generale è un passo importante. Voglio essere uno dei migliori sprinter del mondo: questo è un buon inizio considerato il mio obiettivo e ho di sicuro alle spalle un grande team che può aiutarmi a raggiungerlo.

 

ok

ko