torna alle news

12 maggio 2018

Tappa 8: -50 km, 7 in fuga con 5' - SEGUI IL LIVE

Praia a Mare-Montevergine di Mercogliano di 209 km. Il secondo arrivo in salita della corsa arriva dopo una tappa lunga.

La corsa ha passato il km 0 alle ore 12:02 con il gruppo forte di 171 corridori.

Segui il live
METEO
Praia a Mare (11:55 – Partenza): nuvoloso, 22°C. Vento: moderato – ENE 10 km/h.
Montevergine di Mercogliano (17.15 – Arrivo): variabile, 10°C. Vento: moderato – NNE 10 km/h.

PUNTI E ABBUONI IN PALIO
Durante la tappa ci saranno 13 secondi di abbuono massimo in palio per la classifica generale, 3 al secondo traguardo volante e 10 sul traguardo finale per il primo classificato. Vi sono inoltre 45 punti in palio per la classifica della Maglia Ciclamino (classifica a punti – 688 punti rimasti) e 15 punti per la Maglia Azzurra di miglior scalatore (503 punti rimasti).

CLASSIFICA GENERALE
1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 16″
3 – Esteban Chaves (Mitchelton – Scott) a 26″

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Simon Yates (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Elia Viviani (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Esteban Chaves (Mitchelton – Scott)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Richard Carapaz (Movistar Team)

PERCORSO
Tappa 8 – Praia a Mare-Montevergine di Mercogliano 209 km – dislivello 2.600 m
Tappa molto lunga che nella prima parte si snoda lungo strade statali e a scorrimento veloce caratterizzate dalla presenza di gallerie. Dopo Agropoli il percorso diventa sostanzialmente rettilineo e pianeggiante lungo la costa tirrenica fino a Salerno. Iniziano lì gli ultimi 55 km sempre in salita (più o meno marcata) che portano alla periferia di Avellino. Da segnalare lungo il tratto costiero la presenza a volte di carreggiate ristrette e di manto stradale usurato. Inoltre, gli attraversamenti cittadini sono caratterizzati da rotatorie, spartitraffico e dossi rallentatori. Appena fuori dell’abitato di Torrette di Mercogliano inizia la salita finale per Montevergine di Mercogliano.

Ultimi km
Secondo arrivo in salita. Pendenza media attorno al 6%. La strada si snoda in una sequenza di brevi tratti rettilinei raccordati da semicurve e intervallati regolarmente da numerosi (18) ampi tornanti. Poco dopo l’ultimo km si passa sotto la funicolare e ai 600 m si supera l’ultimo tornante. Rettilineo d’arrivo di 150 m al 5%, larghezza 6 m.

 

Tutte le info della tappa qui

ok

ko